10 Cose gratuite da fare a Los Angeles

Los Angeles ha tutto – tutto l’anno sole, arte e cultura, e 120 chilometri di costa che si estende da Malibu a Long Beach. Con così tanto da vedere – e gran parte di essa a buon mercato o libera – la parte difficile sta restringendo il vostro to-do list. (La parte più facile, naturalmente, è sempre lì. Cosa fare quindi gratuitamente a Los Angeles?

La Brea Tar Pits

Nel 1875, i paleontologi hanno trovato resti di animali in fosse di Rancho La Brea – bolliti con asfalto da un lago di petrolio. Più di un secolo dopo, i professionisti stanno ancora lavorando sulla zona, anche dopo aver trascinato circa 3,5 milioni di fossili della zona. Molte delle loro scoperte sono ora in un museo, che ha cambiato molto per decenni. Le visite di scavo e Museo pagina hanno tasse di ammissione, ma il museo di loro rinuncia a ogni primo Martedì del mese (escluso luglio e agosto) e ogni Martedì nel mese di settembre. Ma a causa della forte domanda, sarebbe meglio prenotare i biglietti in anticipo.

Venezia Canali

I canali di Venezia sono proprio tra il lungomare di Venezia e l’Abate Kinney; i canali forniscono una prospettiva diversa del noto quartiere di fronte alla spiaggia. Passeggiando attraverso i blocchi canale alberati offerte scene idilliache, case al mare pittoreschi, ponti arcuati, anatroccoli, e persino un cane che paddleboards. Non ci sono noleggi di imbarcazioni che permettono di esplorare, ma è possibile portare una nave non motorizzati per fare il giro del quartiere.

Runyon Canyon

Runyon Canyon misura 160 acri ed ha un ciclo principale e diversi sentieri escursionistici che i visitatori possono esplorare. Se si decide di andare durante i fine settimana e le mattine dei giorni feriali, si potrebbe incorrere in diversi allenatori escursioni con i loro clienti. Tuttavia, come il giorno va avanti, la folla diminuire e si avranno ora il tempo e lo spazio per godersi la natura. Questo parco offre alcune delle migliori viste della metropoli; si può anche incorrere in alcune celebrità che cercano di spremere un allenamento nei loro tempi stretti.

Mariachi Plaza

Il Mariachi Plaza ha decenni di tradizione di LA e ha anche alcuni dei suoi migliori musiche. bande Mariachi stanno riunendo intorno alla piazza dal 1930. I musicisti sono vestiti in loro abbigliamento tradizionale cavalieri messicano o Charro in attesa che qualcuno di assumere loro di giocare a stabilimenti aziendali o feste anche. Molti dei musicisti dal vivo nel centro storico e classico 1889 Boyle Hotel.

Annenberg Space for Fotografia

Questo è uno spazio finanziato privatamente che si specializza in fotografia; si avvicina la nicchia in modo innovativo quando si tratta di visualizzare la stampa e pezzi digitali. Si integra musica e / o video in immagini pubblicate sulle pareti di visualizzazione. Questa combinazione offre un’esperienza unica per i visitatori. L’ingresso è gratuito, ma c’è a $ 1 parcheggio.

Il municipio di Los Angeles

Questa torre bianca è stata l’icona della città dal 1920; oggi fornisce il modo più semplice per ottenere una vista del centro, se si ottiene la possibilità di passare attraverso il Centro Civico nei giorni feriali 09:00-05:00, inserire sul lato strada principale in modo che si può andare al ponte di osservazione al 27 ° piano . Mentre nella zona, fare una passeggiata intorno al parco e cercare di trovare la torcia olimpica 1984. C’è un sacco di storia della zona, fare una passeggiata intorno sarà come ricordi decenni passati.

Il Palazzo Bradbury

aspetto anonimo dell’edificio può far sembrare meno significativo; tuttavia, una volta a piedi attraverso l’entrata, si vedrà una bella pista di legno, mattoni e ferro. Questo gioiello architettonico è un luogo ideale da visitare per gli amanti della storia, perché l’edificio è uno dei più antichi in centro. Se vi piacciono i film, le scale zigzaganti sono stati mostrati in una scena in Blade Runner. Non sarà in grado di esplorare l’edificio; che avrebbe dovuto fare la vostra ammirazione del disegno dal piano terra, come la maggior parte dell’edificio e uffici privati.

The Broad

The Broad è il nuovo museo d’arte contemporanea di Los Angeles, ed è anche la sede pubblica di 2.000 dopoguerra opere d’arte di raccolta Eli e Edythe di. Quando si visita, si arriva a vedere le opere familiari da Jeff Koons e Andy Warhol, nonché la magnifica installazione “Infinity Mirrored Room” da Yayoi Kusama. C’è anche un uliveto nella piazza del museo; l’ingresso al museo è gratuito, ma si consiglia di ottenere una prenotazione prima di andare.

Fashion Institute of Design & Merchandising

Il Fashion Institute of Design & Merchandising ha una collezione preziosa di più di 15.000 costumi, accessori e tessuti del 19 ° secolo fino ai giorni nostri, tra cinema e teatro costumi splendidi – giorno il sogno di ogni fashionista.

vedere le stelle di Griffith Observatory

L’ingresso all’interno del Griffith Observatory è gratuito. L’unico giorno di chiusura è il lunedì. Per informazioni sulle stelle che sono veramente fuori di questo mondo, visitare il Griffith Observatory. Le mostre e le esposizioni in questo punto di riferimento Griffith Park rinnovato sono tutti gratuiti, come è un video introduttivo sulla costruzione e il suo contenuto. Si noti, tuttavia, che ci sia una tassa per l’ammissione al Samuel Oschin Planetario.

Non c’è dubbio che LA sia una città costosa, ma ci sono cose liberi abbastanza da fare e vedere per risparmiare soldi per il viaggio. Quelli sopra elencati sono solo alcuni dei luoghi che si possono visitare, esplorare Los Angeles presso il proprio tempo e il ritmo di sperimentare tutto ciò che la città ha da offrire.

Assicurazione annuale annuale multiviaggio destinazione mondo intero da 126€