PHUKET LOW COST: guida turistica e itinerario

Phuket è una destinazione ideale per lo zaino in spalla da soli? Sì e no, a seconda del motivo per cui lo stai facendo. Se stai viaggiando da solo in modo da poter incontrare altre anime affini, allora sì, potrebbe essere un bel posto per te. Se ti stai imbarcando in un viaggio solitario per inseguire un po ‘di pace e tranquillità, non del tutto.

Un’isola al largo della costa del sud della Thailandia, Phuket è la provincia più ricca del paese e una delle destinazioni più visitate nella regione del sud-est asiatico. Si tratta di un weekend preferito per i turisti domestici, una tappa comune per le navi da crociera e un ponte per i viaggiatori zaino in spalla di Bangkok provenienti da Malesia e Singapore.

  • Lingua : tailandese. La loro lingua può essere piuttosto scoraggiante per i non madrelingua, specialmente per le sue lunghe parole e le sue pronunce linguistiche, ma come in ogni altra lingua, intimidisce solo all’inizio. L’inglese non è ampiamente parlato, ma ciò che manca alla gente del posto in inglese fluidità, compensano con il loro atteggiamento amichevole verso i turisti.
  • Valuta : Baht thailandese (THB, ฿). THB100 è approssimativamente USD3, EUR 2,6, PHP 163 (a partire da giugno 2018). I tassi di cambio in aeroporto sono negativi, quindi se hai un bancomat MasterCard / Visa / Cirrus, ritirati da una delle tante macchine all’interno del terminale. Se non ne hai uno, basta scambiare abbastanza per portarti al tuo hotel.
  • Modalità di pagamento : contanti. Sebbene alcuni ristoranti e alberghi accettano carte di credito, gli stabilimenti più piccoli preferiscono contanti.
  • Sicurezza : Phuket è generalmente sicura e adatta ai turisti. Ma le truffe funzionano in abbondanza, quindi fai sempre attenzione e vigila.
  • Informazioni sull’elettricità : 220V. Le prese di corrente sono di tipo A, B e C. Gli edifici moderni usano il tipo B, ma quelli vecchi usano i tipi A (due punte piatte) o Tipo B (due punte rotonde).

Miglior tempo per visitare Phuket

DIC-APR . Questi mesi sono i più secchi. Non a caso, costituiscono anche la più grande fetta dell’alta stagione dell’isola. Gennaio a febbraio è il periodo più bello, perfetto per visitare la città, ma è anche il più affollato.

Le temperature cominciano a salire e il monsone calcia a metà maggio, fino a ottobre. Agosto-ottobre è il periodo che cattura la maggior parte delle piogge, quindi se puoi evitarlo, fallo. Novembre è quando l’alta stagione ricomincia.


Come arrivare a Phuket

Sebbene relativamente piccolo, l’aeroporto internazionale di Phuket (IATA: HKT) è il secondo hub più grande della Thailandia e il secondo aeroporto più trafficato. La maggior parte dei voli operativi qui proviene o va a Bangkok e in altre destinazioni all’interno dell’ASEAN come Kuala Lumpur e Singapore. Tuttavia, durante l’alta stagione, alcune compagnie aeree montano voli dall’Australia o dall’Europa.

BANGKOK A PHUKET

Ci sono tre modi per raggiungere Phuket da Bangkok: in aereo, in autobus o in treno.

  • In aereo . Le compagnie aeree low cost Nok Air e AirAsia offrono i voli Bangkok-Phuket più economici. Puoi trovare tariffe solo per circa ฿ 1000, esclusi i pasti, la franchigia bagaglio e altre tariffe. Durata del viaggio: 1,5 ore.
  • In treno . Non ci sono treni diretti da Bangkok a Phuket. Quello che puoi fare è prendere il treno per Surat Thani invece, e da lì, viaggiare in autobus per il resto del viaggio. La parte del treno dura 8 ore. L’autobus, circa 5 ore. Non l’ho fatto da solo, quindi non posso dire se sia consigliabile o meno.
  • In autobus . Questo ho provato L’autobus è il più economico. Il lato negativo, ci vogliono dalle 13 alle 16 ore, a seconda del traffico. L’autobus pubblico (autobus BKS) è generalmente ok, ma poiché è una corsa mooolto, potresti voler essere più comodo. Le compagnie private come Phuket Travel, Phuket Central e Bus Express offrono viaggi per soli 643 GBP a persona. Le prenotazioni sono possibili e consigliate in alta stagione. Prenota un biglietto qui.

Sia che tu voglia viaggiare in treno o in autobus, puoi prenotare tramite 12Go di seguito. 12Go è un servizio di prenotazione di autobus e treni specializzato in destinazioni del sud-est asiatico.

Powered by 12Go Asia system

MANILA A PHUKET

I voli più economici da Manila a Phuket sono operati da JetStar (che prevede uno scalo da 11 a 16 ore a Singapore) e AirAsia (scalo di 9 ore a Kuala Lumpur). Le tariffe possono arrivare fino a P4500, sola andata, esclusi i pasti e la franchigia bagaglio.

Un volo combinato Cebu Pacific-Scoot è anche un’opzione, ma comporta anche una sosta di un giorno a Singapore. Le tariffe sono generalmente comprese tra P5800 (promo) e P9000 (tutto l’anno), esclusa franchigia bagaglio e pasti.

AEROPORTO DI PHUKET A PHUKET CITY

La città di Phuket (alias ภูเก็ต ภูเก็ต Mueang Phuket o Phuket City) è una base popolare per i viaggiatori. Puoi raggiungerlo in autobus, minibus o taxi.

  • In autobus . Esci dal terminal e gira a sinistra. Troverai un cartello BUS AEROPORTO. Cerca gli autobus arancioni. C’è un autobus ogni ora dalle 6:30 alle 21:30. La tariffa è solo ฿ 90. Non c’è bisogno di prenotare. Basta comprare il tuo biglietto dall’autista. Durata del viaggio: 1,5 ore.
  • Con Minivan . Questa è un’opzione leggermente più veloce. Tariffa: ฿ 120.
  • In taxi . Ci sono due tipi di taxi che operano in aeroporto. Il taxi limousine, che è costoso, e il taxi regolare con tassametro. Quelli che cercano aggressivamente i passeggeri dalle loro cabine all’interno del terminal sono cabine di limousine, quindi ignorali. Per trovare una cabina misurata, esci dal terminal e cerca una cabina con il segno “Taxi Meter”. La tariffa è compresa tra ฿ 650 e ฿ 1100. Durata del viaggio: 40 minuti.

AEROPORTO DI PHUKET A PATONG, KATA, O KARON BEACH

Se ti trovi in ​​un hotel o resort a Patong, Karon o Kata Beach, ecco come puoi arrivarci dall’aeroporto.

  • In autobus . Esci dal terminal e gira a sinistra. Troverai un cartello BUS AEROPORTO. Cerca gli autobus color crema che si fermano a Patong, Kata e Karon. Il primo autobus parte dall’aeroporto alle 07:30. Le tariffe sono ฿ 150 per Patong Beach e ฿ 200 per Kata o Karon Beach. Non c’è bisogno di prenotare. Basta comprare il tuo biglietto dall’autista.
  • Con Minivan . Le tariffe sono ฿ 180 per Patong Beach e ฿ 200 per Kata o Karon Beach.
  • In taxi . Ci sono due tipi di taxi che operano all’aeroporto. Il taxi limousine, che è costoso, e il taxi regolare con tassametro. Quelli che cercano aggressivamente i passeggeri dalle loro cabine all’interno del terminal sono cabine di limousine, quindi ignorali. Per trovare una cabina misurata, uscire dal terminal e cercare una cabina con il segno “Taxi Meter”. Le tariffe sono di solito ฿ 800-1400 per Patong Beach e ฿ 900-1600 per Karon o Kata Beach. Basta dividere il costo tra di voi se siete un gruppo. Tempo di percorrenza: circa 1 ora.

Cose da fare a Phuket

Poiché Phuket è un arcipelago, la maggior parte delle attività che si possono praticare a Phuket sono legate alla spiaggia: da un’isola all’altra, snorkeling, immersioni e sport acquatici. Phuket è anche un grande punto di partenza per le isole che appartengono a Krabi, una provincia vicina, che è anche una fiorente destinazione turistica. Ad esempio, Phi Phi Island (Ko Phi Phi Le) si trova effettivamente a Krabi, ma è facilmente raggiungibile da Phuket.

Ecco alcune cose che puoi fare a Phuket e nei dintorni.


ISOLE PHI PHI E MAYA BAY

Le isole Phi Phi sono alcune delle destinazioni balneari più famose della Thailandia. L’arcipelago è in realtà nel territorio della vicina provincia di Krabi, ma può essere comodamente raggiunto da Phuket. Scogliere carsiche sorgono da acque limpide e turchesi, come se invitassero i visitatori. Se sei stato a El Nido, è molto simile. L’isola più grande del gruppo è Ko Phi Phi Don, mentre la seconda più grande è Ko Phi Phi Le.

A Ko Phi Phi Le, l’attrazione più popolare è Maya Bay, nota come la location delle riprese del Leonardo DiCaprio, con il film campione d’incassi Holywood “The Beach”. Recentemente è stato chiuso ai turisti, ma non sono sicuro che sia stato riaperto o meno da allora.

Per arrivare a Ko Phi Phi da soli, l’opzione più comune è prendere un traghetto. Per prima cosa, devi raggiungere il molo di Rassada a Phuket Town. Da qui, salite a bordo del traghetto per Ko Phi Phi Don. Durata del viaggio: 2 ore. La tariffa di sola andata è ฿ 500.

Se vuoi sfruttare al massimo il tuo tempo, puoi invece partecipare a un tour di gruppo. In questo modo, puoi anche visitare più isole senza preoccuparti del trasporto. Il tour in motoscafo di Klook include anche i pasti. Puoi anche scegliere di includere i trasferimenti di andata e ritorno in modo da poter essere prelevati e consegnati al tuo hotel.

Ecco le fermate:

  • Maya Bay
  • Monkey Island
  • Mosquito Island
  • Pileh Cove
  • Khai Nok Island

La baia di Phang Nga separa Phuket da Krabi. E ‘speculare con isole grandi e piccole, molte delle quali sono circondate da scogliere calcaree e foreste di mangrovie. Centinaia di opzioni di tour sono disponibili solo a Phuket, evidenziando molte magnifiche attrazioni naturali e culturali. Le fermate dei tour spesso variano da un operatore all’altro, quindi assicurati di controllare le inclusioni prima di prenotare. Ma ecco le solite attività incluse:

  • Una sosta a James Bond Island (Ko Khao Phing Kan), soprannominata dall’eroe del film 007 che è stato girato qui
  • Kayak attraverso le caverne e le lagune nascoste dell’isola di Panak e Hong Island
  • Vedere il Buddha sdraiato al Tempio di Suwankuha
  • Una sosta al villaggio galleggiante di Panyee, una comunità di pescatori musulmani

È possibile partecipare a un BIG BOAT TOUR o a LONG TAIL BOAT TOUR. La barca grande è la migliore per chi soffre di mal di mare. Ti unirai a un grande gruppo qui. D’altra parte, la barca lunga coda è una piccola barca tradizionale, che è più intima.

✅ I DETTAGLI DEL TOUR DELLA GRANDE BARCA QUI

TOUR DEL CENTRO STORICO DI PHUKET

A prima vista, Phuket Town sembra essere solo la tua comune città tailandese, ma è ricca di patrimonio. Puoi facilmente esplorarlo da solo, ma è meglio avere una guida in grado di spiegare la storia di ogni strada, angolo e edificio.

Un normale tour di gruppo ti porterà a:

  • Wat Koh Siray , tempio buddista che ospita tra l’altro un enorme Buddha disteso. I giardini consentono anche una vista mozzafiato sulle isole vicine.
  • Phuket Downtown , con fermate a punti di riferimento come la Old Police Station, la Chinpracha House, il museo Thai Hua e altre strutture
  • Mercato , per provare vari frutti ed ingredienti nativi ed esotici

Alcuni tour includono anche un pasto al ristorante.

Klook ha due tour di mezza giornata con un pasto: uno al mattino, che termina con un pranzo; e l’altro nel pomeriggio che culmina in una cena. Puoi prenotare qui sotto.

✅ GIORNATA DEL MATTINO CON TARIFFE PRANZO

✅ POMERIGGIO TOUR CON TARIFFE CENA


CORSO DI CUCINA TAILANDESE

È qualcosa che amo fare quando sono in Tailandia. Adoro il cibo tailandese e ogni volta che imparo (facendo amicizia) è qualcosa che mi piace moltissimo. La maggior parte dei tour di solito inizia con una visita al mercato per raccogliere gli ingredienti. Trascorrerà gran parte del tempo a cucinare e a preparare vari piatti tailandesi. La lezione termina con il tuo viso pieno di quello che hai cucinato! Le tariffe includono già i prezzi degli ingredienti.

La maggior parte delle classi impiega mezza giornata. Ma alcune aziende offrono corsi per l’intera giornata, a un prezzo più alto, naturalmente.

Klook ha almeno due lezioni di cucina, organizzate da diversi operatori.

✅ CLASSE DI COTTURA FACILE

✅ CLASSE ACCADEMIA DI CUCINA


NOLEGGIO DI COSTUMI TRADIZIONALI TAILANDESI

Puoi entrare in un costume tradizionale thailandese completo per una passeggiata più memorabile a Phuket. Ti vestiranno nel set prescelto e modelleranno i tuoi capelli. Puoi scattare foto da solo o noleggiare un fotografo.

✅ PRENOTA UN COSTUME QUI


SPIAGGIA DI PATONG

Patong è la spiaggia più famosa di Phuket. È ciò che Kuta Beach è a Bali, e White Beach a Boracay. È la spiaggia più frequentata, più sviluppata e non sorprendentemente più affollata dell’isola. Oltre a nuotare, prendere il sole e passeggiare lungo la riva, puoi divertirti con altre attività come:

  • Jet ski: ฿ 15000 per 30 minuti
  • Sci nautico: ฿ 1200 per 15 minuti
  • Wakeboard: ฿ 1200 per 15 minuti
  • Parapendio: ฿ 1200 a persona
  • Banana Boat: ฿ 600 a persona

Una vivace vita notturna prende il controllo dell’isola, in particolare di Patong Beach. Club e bar fiancheggiano le sue strade. Una visita può lasciare la tua cultura scioccata, se sai cosa intendo.


TOUR DELLE ISOLE KHAI

Le isole Khai sono composte da tre isole: Khai Nai, Khai Nui e Khai Nok. Tutti e tre sono cuciti con splendide spiagge bianche e acque cristalline e turchesi. Lo snorkeling è anche un’attività molto popolare qui. Situato a soli 10 km dall’isola principale di Phuket, può essere raggiunto dopo 20-30 minuti in motoscafo.

Il tour di Klook include la guida turistica, i trasferimenti di andata e ritorno e i biglietti d’ingresso. Il tour di un’intera giornata include il pranzo.

✅ CONTROLLA LE TARIFFE TOUR QUI


ALTRE ATTRAZIONI

  • Phuket Fantasea . Un fantastico spettacolo di intrattenimento che mette in mostra il patrimonio culturale della Thailandia. Controlla le tariffe dei biglietti.
  • Parco acquatico Splash Jungle . Un parco a tema resort acquatico pieno di piscine Aqua Play, scivoli e altro. Per tutta la famiglia! Controlla le tariffe dei biglietti qui.
  • Bungy Jumping . Un salto bungy con licenza e sicurezza a Phuket. Goditi una caduta di 50 metri! Controlla le tariffe qui.

Dove alloggiare

Non sembra sulla cartina, ma Phuket è una grande isola. Passare da un’attrazione chiave a un’altra può richiedere più di un’ora, quindi è importante scegliere il posto giusto dove stare. Per i turisti, ci sono quattro aree principali con molte opzioni di alloggio:

 

  • Spiaggia di Patong . La spiaggia più sviluppata dell’isola. È pieno di grandi resort, pensioni, ristoranti, bar e altri stabilimenti. Se la vita notturna e gli sport acquatici sono pazzi, stai qui, resta qui.
  • Karon Beach . La baia nell’immediato sud di Patong Beach. È fiancheggiata da resort dall’altra parte della strada, ma non è neanche lontanamente pazza come Patong.
  • Kata Beach . Situato a sud di Karon. Ci sono meno grandi resort qui ma ha molte pensioni. È molto più silenzioso degli altri due.
  • Phuket Town . Il centro economico dell’isola, situato nella parte sud-orientale di Phuket. Le sistemazioni qui sono molto più economiche di quelle lungo le spiagge, il che la rende un’ottima soluzione per i viaggiatori in economia. Se cerchi eredità e cultura, resta qui.

 

L’area in cui dovresti rimanere dipende dai tuoi interessi. Di seguito sono elencate le migliori valutazioni su Traveloka.


I MIGLIORI HOTEL ECONOMICI A PHUKET


I MIGLIORI OSTELLI E DORMITORI DI PHUKET

Kokotel.

CERCA ALTRI HOTEL A PHUKET


Esempio di itinerario di Phuket

Risultati immagini per Phuket

Ecco un esempio di itinerario del weekend. In realtà, sono rimasto molto più a lungo di un weekend. Ma se avessi solo 3 giorni e 2 notti, ecco come avrei fatto.

Nota che presume che tu stia a Patong e prenoti i tuoi tour tramite Klook. Sentiti libero di apportare le modifiche necessarie per soddisfare le tue preferenze.

Giorno 1: ARRIVO, PATONG
01:00 – Arrivo a Phuket
01:30 pm – Bus a Patong, ฿ 150
15:00 – Arrivo in hotel
16:00 – Passeggiata lungo Patong Beach
18:00 – Ritorno in hotel per rinfrescare
07 : 30pm – Cena, ฿ 200
21:00 – Guarda la vita notturna di Patong

2 ° giorno: JAMES BOND ISLAND e PHANG NGA BAY
07:30 – Phang Nga Bay Tour, ฿ 1100,
18:00 – Rientro in hotel, riposo, rinfresca
19:00 – Cena, ฿ 170

3 ° giorno: PHI PHI ISLANDS
07:00 – Early check-out
07:30 – Phi Phi Islands Tour, 1600
17:30 – Ritorno in hotel, ritiro bagagli
06:30 pm – Bus per aeroporto, ฿ 150
08 : 00:00 – Check-in volo
21:00 – Cena, ฿ 200
09:55 pm – Volo

Se soggiorni in un dormitorio e spendi solo 400 per a notte, l’itinerario sopra riportato ti riporterà intorno a ฿ 4500 (USD136, EUR118, SGD186, PHP7300) escluso biglietto aereo e tassa di soggiorno.

Puoi spendere molto meno se decidi di sostituire il Phang Nga Bay Tour con un DIY Heritage Tour di Phuket il 2 ° giorno.

Ovviamente dipende anche dalle abitudini di spesa. È sempre una buona abitudine tenere conto di questo budget e dargli spazio per le manovre, in modo da non essere obbligati a ricevere denaro contante nel caso in cui qualcosa dovesse accadere o decidessi di provare qualcosa non sull’itinerario.


Altri suggerimenti per il viaggiatore low cost

 

  • Fai attenzione alle truffe . Un sacco di truffe pestano Phuket, probabilmente meritano un blog post separato e dedicato. Ma la cosa più famosa è la truffa del noleggio di jet-ski. Il loro modus operandi è, noleggiano una moto d’acqua e poi quando lo restituisci, si lamentano che è danneggiato. Il problema è che il danno è sempre stato lì e stanno solo cercando di ottenere i soldi del pagamento da te. Lo stesso con le motociclette. Ci sono persino casi in cui le motociclette vengono rubate dagli stessi proprietari in modo da poter richiedere denaro alla vittima. Queste truffe sono la ragione principale per cui non ho mai provato a noleggiare nulla a Phuket. Ma se devi, scatta un sacco di foto dell’unità prima di andare in modo da avere la prova che lo stai restituendo nelle stesse condizioni.
  • Cammina quando puoi . Se soggiornerai a Patong e la tua destinazione è solo all’interno dell’area, semplicemente a piedi. Non c’è bisogno di fermare un taxi o un tuktuk.
  • Accetta la tariffa con il conducente del tuktuk prima del viaggio . Molti piloti di tuktuk sono pazzi. Caricheranno molto più di quanto dovrebbero. Se sei un gruppo, sosterranno anche che ciò che avevi concordato era a persona, non per corsa. Quindi assicurati che sia chiaro a entrambe le parti.
  • Saluta un taxi nei posti giusti . Alcuni taxi, in particolare quelli che prelevano passeggeri all’aeroporto, faranno fermate inutili. A volte in un agente di viaggio, chi ti dirà che il tuo hotel è chiuso o al completo, in uno stratagemma per farti prenotare un altro tramite loro. Alcuni ti porteranno ad una fermata di gioielli, dove sarai costretto ad acquistare pietre preziose troppo cari. Durante il mio soggiorno, perché mi sono avvicinato allo staff dell’hotel, ho chiesto loro di trovare un tuktuk e hanno negoziato la tariffa per me. Non ho mai avuto problemi e ho pagato la giusta quantità.
  • Non fidarti facilmente . Alcuni locali o stranieri possono avvicinarti per molte cose come sondaggi rapidi. Molti di questi sono truffe. Ti diranno che hai vinto qualcosa. Non cadere per questo. Se è troppo bello per essere vero, probabilmente lo è.
  • La mancia non è obbligatoria a Phuket, ma è sicuramente apprezzata . Quando mangi nei ristoranti, basta arrotondare il conto. Ad esempio, se il conto è ฿ 135, puoi lasciare ฿ 150 e dire allo staff di mantenere la modifica. Lo stesso con i taxi. Se lo strumento è ฿ 105, arrotondarlo a ฿ 110 o ฿ 120. Negli hotel, puoi dare ฿ 20 al portiere che porta i bagagli nella tua camera.
  • In caso di emergenza, chiamare il numero di telefono della Polizia Turistica: 1155.